Progetti

Progetti R&D europei:

DNTCD

Development of a Novel Treatment for Clostridium Difficile (SME-2010 Research for the Benefit of SMEs – progetto in corso): tracciamento di pazienti e campioni biologici per il ciclo di cura basato su tecnologia NFC.

Progetti R&D nazionali:

Vestigium

Sistema per la gestione del rischio clinico nelle trasfusioni, basato su tecnologia RFID. Tracciamento delle sacche di sangue.  

 

MIR nella R&D

MIR svolge una continua attività di ricerca e sviluppo, sui temi della tracciabilità e del mobile health, in ambito nazionale ed internazionale, in consorzio con importanti aziende e centri di ricerca del settore.

MIR sviluppa, ed ha sviluppato, soluzioni ad hoc per gli Ospedali.
MIR cerca con loro, e da loro, soluzioni per “dati in mobilità” come: Persone (pazienti, staff medico-sanitario), Item clinici (Farmaci, Sangue, Campioni Biologici), Servizi (Lavanderia, Manutenzione, Rifiuti, Pasti).

La tecnologia RFID, infatti, introduce in questi contesti il concetto di “Identificazione Univoca”: cioè Tracciamento Certo del dato!

MIR si tiene costantemente allineata all’avanguardia tecnologica: ad oggi, con dispositivi di uso comune quali Smartphone e Tablet (con SO Apple o Android), e una rete di strumenti tecnologici quali, Tag RFID (passivi, HF 13,56MHz o UHF), WEB 2.0, 3G e Wi-Fi, MIR ha realizzato una linea di soluzioni “Tracker”; proposta sul mercato con diversi moduli per “aree di processo”.

Brevetti MIR

Vestigium: “ Tecniche di identificazione e tracciabilità delle sacche di sangue nel corso del processo trasfusionale" - Il brevetto ha titolarità condivisa con le aziende partner del progetto di ricerca.

"Tecnica di rilevazione a radio frequenza dei tempi di blocco operatorio”

"Tecniche di identificazione madre/neonato e farmacosorveglianza basate sull'impiego di dispositivi RFID"